Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Cimitero di Locri, via alla demolizione delle tombe abusive

di
abusivismo, cimitero, locri, giovanni calabrese, Reggio, Calabria, Cronaca
Comune di Locri

È iniziato nel cimitero di Locri l'abbattimento delle tombe costruite illegalmente. Mercoledì, infatti, tecnici e operai comunali, scortati dai vigili urbani e dalle forze dell'ordine, hanno cominciato l'opera di bonifica di tutte quelle costruzioni realizzate illegalmente.

«Con questa azione - ha sottolineato il sindaco Giovanni Calabrese sulla Gazzetta del Sud in edicola - è iniziata la complessa azione finalizzata a porre un concreto argine alla situazione irreale scoperta all'interno del cimitero cittadino».

Grazie alle verifiche effettuate, lo ricordiamo, era emersa una situazione che pare continuasse da decenni, una edificazione selvaggia e abusiva al punto da rendere difficoltosa e inefficace la manutenzione del cimitero che difatti versa in condizioni penose.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook