Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CONTRO LA MCT

Porto di Gioia Tauro, il 21 gennaio sit-in dei lavoratori licenziati

lavoratori licenziati, porto gioia tauro, sit-in, Reggio, Calabria, Economia
I lavoratori del porto di Gioia Tauro

Il sindacato Uiltrasporti Calabria ha indetto una giornata di mobilizzazione pacifica di tutti i lavoratori portuali licenziati per lunedì 21 gennaio. «L’iniziativa intrapresa – si legge in una nota a firma del segretario generale Giuseppe Rizzo – ha il fine di sensibilizzare la Prefettura di Reggio Calabria e la MCT in merito alla definizione della problematica riguardante gli stessi lavoratori, successivamente reintegrati con sentenza del Tribunale di Palmi e non ancora riassunti dalla Società in indirizzo».

In particolare, dalle 7 del mattino al Gate del porto di Gioia Tauro si svolgerà un sit-in pacifico che porterà i lavoratori a manifestare davanti alla sede dell’Autorità portuale, quindi allo svincolo dell’Autostrada e infine al Centro commerciale Annunziata.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook