Sabato, 20 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo
L'ACCORDO

Svolta a Gioia Tauro Msc offre 60 milioni per acquistare il porto

gioia tauro, infrastrutture, porto, reggio calabria, andrea agostinelli, Danilo Toninelli, Gianluigi Aponte, Reggio, Calabria, Economia
porto di gioia tauro

Svolta vicinissima e storica nell'assetto societario del porto di Gioia Tauro. Dopo 25 anni lo scalo calabrese potrebbe avere già dalle prossime settimane un nuovo gestore: Msc, la compagnia di Gianluigi Aponte.

Siamo solo ai dettagli ma la compagnia dell'armatore di Sorrento e con sede legale a Ginevra ha offerto 60 milioni di euro al suo socio che ha in concessione le banchine del porto calabrese: Csm Italia Gate spa, società che controlla Medcenter Container Terminal di cui Msc è già partner e principale cliente.

Nelle settimane scorse, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, era stata avviata una trattativa per la cessione delle quote ma l'accelerazione è arrivata in una riunione tra le parti che si è svolta, lontana dalla Calabria, nella serata di giovedì. Della fase avanzatissima della trattativa è stato informato direttamente il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli che sta seguendo in prima persona la delicata e complessa vertenza del porto calabrese, insieme al commissario dell'Autorità portuale, Andrea Agostinelli.

Probabile, quindi, che l'ufficialità della firma - tranne ripensamenti dell'ultim'ora che già in passato si sono verificati - verrà data direttamente dal Governo che ha in agenda una riunione del Consiglio dei ministri in Calabria nei prossimi giorni. Le parti si incontreranno ancora, forse già oggi per limare l'accordo che è stato sostanzialmente raggiunto.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook