Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PERSONAGGIO

Dalle riviste internazionali all'arresto, Mimmo Lucano diventato un "mito": ecco chi è il sindaco di Riace

arresto sindaco riace, Domenico Lucano, Tesfahun Lemlem, Reggio, Calabria, Cronaca
Domenico Lucano

Con l'arresto del sindaco di Riace, Domenico Lucano, per tutti "Mimmo", crolla il "mito" di un amministratore diventato famoso per il suo impegno in favore dei migranti, che in migliaia avevano trovato ospitalità nel centro della Locride, già noto per il ritrovamento in mare dei "Bronzi".

L'impegno di Lucano in favore dei migranti gli diede enorme notorietà anche a livello internazionale, tanto che nel 2016 la rivista americana "Fortune" lo inserì tra le 50 personalità più potenti nel mondo.

I "guai" per Lucano cominciarono quando la Prefettura di Reggio Calabria, lo scorso anno, dispose un'ispezione nel Comune di Riace dalla quale emersero una serie di irregolarità nell'utilizzo dei finanziamenti governativi per la gestione dei migranti.

I risultati dell'ispezione fecero scattare l'inchiesta della Procura della Repubblica di Locri da cui sono emersi gli illeciti che oggi hanno portato all'arresto di Lucano e il divieto i dimora per la compagna, Tesfahun Lemlem.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook