Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DECISIONE

Indagine “Libro nero” a Reggio, l'ex consigliere Naccari non risponde al Pm

di
inchiesta Libro Nero, Demetrio Naccari Carlizzi, Reggio, Calabria, Cronaca
Demetrio Naccari Carlizzi

Demetrio Naccari Carlizzi, il politico del Partito democratico ex assessore e consigliere regionale e con una esperienza da sindaco facente funzioni di Reggio, tra gli indagati eccellenti dell'operazione “Libro Nero”, ha scelto di non rispondere alle domande e alle pesanti contestazioni accusatorie della Procura.

Ieri, nell'ambito degli interrogatori inerenti la posizione degli indagati a piede libero, convocato dal Pubblico ministero della Dda, ha scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere. Da parte di Demetrio Naccari Carlizzi non è una posizione di chiusura frontale rispetto agli inquirenti, ma soltanto un rinvio tecnico, una sorta di temporeggiamento in attesa di poter prendere visione dell'intero carteggio che lo riguarda.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook